Gerusalemme

gerusalemme israeleGerusalemme, capitale di Israele, è una città dalla storia millenaria. Per questo motivo è molto difficile descrive in poche parole cosa hanno lasciato tremila anni di storia. Ci limiteremo, quindi, ad alcune informazioni molto generiche, ma le nostre guide potranno garantirvi un tour completo.

Cosa visitare a Gerusalemme

La Città Vecchia di Gerusalemme

Patrimonio dell’Umanità dal 1981, la Città Vecchia di Gerusalemme è circondata da mura, più volte distrutte e ricostruite, inframmezzate da caratteristiche porte d’entrata. Le attuali mura risalgono al XVI secolo. L’interno della Città Vecchia è suddiviso in quattro quartieri ebraico, armeno, cristiano e musulmano, e qui si trovano i maggiori monumenti storici e religiosi di Gerusalemme.

Il Muro del Pianto
muro del pianto

Il Muro del Pianto, (in ebraico Hakotel hama’aravi, il Muro Occidentale) rappresenta il luogo simbolo per eccellenza della cultura e religione ebraica. Questo muro è infatti ciò che rimane delle mura di cinta della spianata del cosiddetto Har habait, il Monte del Tempio, sul quale sorgeva il complesso del Secondo Tempio giudaico ampliato da Erode il Grande alla fine del I secolo a.C. e distrutto dai Romani durante la seconda guerra giudaica nel 70 d.C.

La Basilica del Santo Sepolcro
La Basilica del Santo Sepolcro

La Basilica del Santo Sepolcro è il luogo in cui ogni pellegrino cristiano vorrebbe recarsi immediatamente non appena giunto in Terra Santa. In questa pagina  trovate maggiori informazioni sulla Basilica del Santo Sepolcro.

La moschea al-Aqsa
La moschea al-Aqsa

La moschea di al-Aqsa, nota con il nome di Moschea della Roccia, è il terzo luogo di culto più importante al mondo per l’Islam. Costruita nel VII secolo d.C., si caratterizza all’esterno per la grande cupola dorata che sovrasta l’edificio di pianta ottagonale costruito da maestranze bizantine.

Altro da vedere a Gerusalemme

Fra i tanti luoghi che è possibile visitare a Gerusalemme ricordiamo: la Via Dolorosa, il Santuario del Getsemani presso il Monte degli Ulivi, la chiesa delle Nazioni, la Basilica della Dormizione di Maria, la Cittadella di David e il complesso di edifici ebraici e tunnel nei pressi del Muro del Pianto, il mercato centrale Mahanè Ben Yehuda, Yad Vashem (il museo dell’Olocausto), il Museo Nazionale Ebraico, il Museo dell’Arte Islamica.

Guarda altre foto di Gerusalemme, la capitale dello Stato di Israele