La Fortezza degli Ospitalieri – Il Tunnel dei Templari

< fortezza degli ospitalieri

Gli Ospitalieri erano un ordine militare monastico il cui scopo era di occuparsi dei malati in Terra Santa

L’ ordine spostò il proprio quartier generale da Gerusalemme e lo portò ad Acri negli anni fra il 1191 ed il 1291. Il quartier generale è stato costruito su vari piani, intorno ad un grande cortile centrale.

Struttura del Quartier Generale – Le Sale dei Cavalieri

Il cortile centrale: uno spazio aperto di 1200 metri quadrati al centro del quale si trova un pozzo d’acqua.

La sala settentrionale: un ampio spazio diviso in sei sale con aperture ad arco.

Sala delle Zuccheriere: gli Ospitalieri erano all’avanguardia nello sviluppo della lavorazione dello zucchero, e in questo luogo si è scoperto un magazzino con centinaia di utensili di ceramica conosciuti come “le zuccheriere”.

Il sistema di fognature centrale: una torre costruita su tre piani, aveva la funzione di dipartimento dei servizi pubblici.

Sala colonnata – Refettorio: è la sala più impressionante della fortezza. Serviva, molto probabilmente, come refettorio dell’ordine.

Sala dell’arte: 1300 metri quadrati di un apparato di 15 campi identici, con cupole a croce.

La strada meridionale: una arteria urbana che passava per il quartiere; sul suo muro meridionale sono stati scoperti, incisi nell’intonaco, decine di simboli e di croci.

La Sala Bella: costruita in pietra tagliata e finemente lavorata.

Sala dei detenuti: decine di fori quadrati nei muri per l’inserimento di anelli che servivano a tenere imprigionati i detenuti.

Il Tunnel dei Templari

I Templari erano un ordine militire-monastico che aveva come scopo di sorvegliare i pellegrini che arrivavano dall’Europa per visitare i Luoghi Sacri in Terra d’Israele.

Nell’estremità occidentale del tunnel è stata edificata la fortezza centrale dell’Ordine. Il tunnel, funzione di passaggio sotterraneo strategico, costituito nella sua parte inferiore da roccia naturale scavata, e nella sua parte superiore da pietra lavorata, si sviluppa su  una distanza di 350 metri, dalla Fortezza dei Templari fino al porto.

tunnel dei templari

sala dei cavalieri